Zinco urinario



< Zinco protoporfirina
Ziprasidone >

Zinco urinario

Sinonimo
Zn nell'urina
Indicazione
Calcolo del carico di zinco.
Parametri d'analisi
Zinco
Materiale / Quantità
urina delle 24h / 500 µl

Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 7 Giorni
Frigorifero (5-8 °C): 14 Giorni
Congelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo / Produttore
ICP/MS Inductively coupled plasma mass spectrometry / Inhouse
Max. coefficiente di variazione
3.5 %
Valore di riferimento
Analyse
Valore di riferimento
Unità
Zinco 
 
µmol/l 
 
3.0 - 19.3 
µmol/24h 
Zinco/Creatinina 
0.19 - 1.30 
µmol/mmol 
Frequenza
2x settimana
Nota
La concentrazione dell'analita viene determinata anche come rapporto sul valore di creatinina urinaria, che viene quindi automaticamente misurata.

Interpretazione
Lo zinco è un oligoelemento essenziale ed è presente soprattutto a livello intracellulare (99%). Nel corpo umano serve come componente strutturale nelle membrane cellulari e come co-fattore per molte reazioni enzimatiche. Inoltre processi dipendenti dallo zinco interessano il sistema immunitario, l'equilibrio ormonale e la capacità antiossidante.
L'esame delle urine serve per la valutazione di un carico di zinco per questioni legate alla medicina del lavoro.
Altri test
Zinco eritrocitario, Zinco.
Letteratura
Autori: Imoberdorf R, Rühlin M, Ballmer PE
Titolo: Zink – ein lebensnotwendiges Spurenelement mit viel Potential
pubblicazione: Schweiz Med Forum 2010;10(44):764-768
Web link: https://medicalforum.ch/de/issue/edn/smf.2010.44
Tariffa
44.00 TP
RI-Code
ZNU
Ultima modifica
16.07.2020

< Zinco protoporfirina
Ziprasidone >