Zika (PCR)



< Zika
Zika IgA >

Zika (PCR)

Indicazione
Viaggio di ritorno da zone endemiche, come America Centrale e Sud America; con febbre, mal di testa, esantema cutaneo, congiuntivite o dolori articolari e muscolari.
Accertamento nel caso di donne incinte o prima di una gravidanza pianificata.
Materiale / Quantità
urina spontanea / 5000 µl
Mat. alternativo
siero
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Metodo
PCR
Frequenza / Lab. esterno
Giornaliera (durante gli orari di apertura) / 76 (STS 0155)
Nota
Zika virus e gravidanza, v. Lettera agli esperti n. 46.
Tempo di incubazione: 3-12 giorni.
Il materiale per i campioni deve essere scelto a seconda del momento del prelievo dei campioni stessi.
Fino a 5 giorni dopo la comparsa dei sintomi: sangue.
Fino a 15 giorni dopo la comparsa dei sintomi: urina.
Sulla homepage dell'Istituto tropicale svizzero (Swiss TPH) di Basilea vengono pubblicate di volta in volta le raccomandazioni aggiornate.
Il virus Zika è tra gli agenti patogeni soggetti a obbligo di dichiarazione. Un risultato positivo sarà notificato all'UFSP/medico cantonale (dichiarazione di laboratorio).
Interpretazione
La PCR del virus Zika è positiva per 5-7 giorni nel sangue e nell'urina per circa 15 giorni dalla comparsa dei sintomi.
Altri test
Anticorpi IgG/IgM/IgA.
Letteratura
Titolo: Aktuelles zur Zika-Diagnostik: Erreger, Übertragung und klinische Bedeutung
pubblicazione: Short-Riport 52
Web link: https://www.risch.ch/downloads/riport/riport-de/lmz-shortrip[...]2-web-de-02.pdf

Titolo: gynécologie suisse Expertenbrief No 46
Tariffa
133.00 TP
RI-Code
ZIKAP
Ultima modifica
23.10.2018

< Zika
Zika IgA >