Zika IgM



< Zika IgG
Zinco >

Zika IgM

Indicazione
Viaggiatori di ritorno da zone epidemiche quali America centrale e Sud America, soprattutto con febbre, rash cutaneo o dolori articolari.
Materiale / Quantità
siero / 260 µl
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo / Produttore
ELISA Enzyme-Linked ImmunoSorbent Assay / Euroimmun
Unità
Index
Valore di riferimento
Valore di riferimento
Unità
< 0.8
Index
Frequenza
2x settimana
Nota
L'analisi è eseguita insieme a Zika IgG e IgA.
A causa della somiglianza dei sintomi, consigliamo di effettuare contemporaneamente anche dei test per il virus Dengue e Chikungunya.
Interpretazione
Possono verificarsi reazioni crociate con altri flavivirus.
Nelle infezioni primarie si possono riscontrare IgM dopo 5-7 giorni. Le IgM possono persistere 8-12 settimane.
Nella prima settimana di malattia si consiglia quindi la ricerca diretta tramite PCR.
In caso di infezione secondaria, le IgM possono anche essere assenti (in caso di IgG ad alto titolo).
La rilevazione è soggetta all'obbligo di notifica all'UFSP.
Altri test
Zika PCR.
Letteratura
Titolo: Zika-Virus
pubblicazione: BAG
Web link: https://www.bag.admin.ch/bag/de/home/themen/mensch-gesundhei[...]n-a-z/zika.html

Titolo: Zika Virus. Guidance for U.S. Laboratories Testing for Zika Virus Infection
pubblicazione: CDC
Web link: http://www.cdc.gov/zika/laboratories/lab-guidance.html
Tariffa
33.00 TP
RI-Code
ZIKAM
Ultima modifica
12.08.2019

< Zika IgG
Zinco >