Cortisolo n. saliva dopo la somm. di desametasone



< Cortisolo libero, urinario
Cortisolo salivare >

Cortisolo n. saliva dopo la somm. di desametasone

Sinonimo
Test di soppressione con desametasone
Indicazione
Sospetto di disturbo del circolo regolare, dell'ipofisi, della ghiandola surrenale e dell'ipotalamo.
Parametri d'analisi
Cortisolo n. saliva dopo la somm. di desametasone, Cortisolo nella saliva
Materiale / Quantità
saliva 1 / 50 µl
(ore 20.00.), saliva d. Dexamethason12 / 50 µl
(ore 8.00.)
Preparazione del paziente
Prelievo di saliva a digiuno, prima di lavarsi i denti. Non mangiare nulla nelle 3-4 ore antecedenti il prelievo del campione e non bere assolutamente nulla nella mezz'ora precedente. Evitare stress fisici.
Eseguire un prelievo di saliva alle ore 20 per calcolare il cortisolo basale.
Alle ore 23 somministrare 0.5 mg desametasone per via orale.
Il mattino seguente raccogliere un campione di saliva alle 8 per calcolare il livello di cortisolo dopo la somministrazione di desametasone.
Prelievo dei campioni
Mettere la saliva in un contenitore di raccolta (contenitore reattivo Eppendorf) utilizzando una cannuccia pulita. Non utilizzare il tampone Salivette!
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 24 ore
Frigorifero (5-8 °C): 5 Giorni
Congelato (-20 °C): 3 Mesi
Metodo / Produttore
ECLIA Electro-Chemiluminescence ImmunoAssay / Roche
Frequenza / Lab. esterno
Giornaliera (durante gli orari di apertura) / 49 (D-ML-13347-01-01)
Interpretazione
Il cortisolo soppresso si riduce arrivando a meno della metà del cortisolo basale.
Tariffa
19.30 TP, 19.30 TP
RI-Code
X0109
Ultima modifica
20.08.2020

< Cortisolo libero, urinario
Cortisolo salivare >