Chlamydophila pneumoniae



< Chlamydia trachomatis IgG
Chlamydophila pneumoniae (PCR) >

Chlamydophila pneumoniae

Sinonimo
Chlamydia pneumoniae
Indicazione
Polmonite atipica e altre malattie delle vie respiratorie.
Parametri d'analisi
Chlamydophila pneumoniae IgG, Chlamydophila pneumoniae IgM
Materiale / Quantità
siero / 270 µl

Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo / Produttore
ELISA Enzyme-Linked ImmunoSorbent Assay / Virion Serion
Valore di riferimento
Analyse
Valore di riferimento
Unità
Chlamydophila pneumoniae IgG 
< 10 
U/ml 
Chlamydophila pneumoniae IgM 
< 10 
U/ml 
Frequenza
2x settimana
Interpretazione
IgG positive indicano un contatto con l'agente patogeno. Un aumento significativo del titolo delle IgG nel decorso o la presenza di IgM indicano una infezione acuta.
Possono verificarsi reazioni crociate con altre clamidie.
Va consigliata la rilevazione diretta dell'agente patogeno dai campioni respiratori tramite PCR.
Altri test
Chlamydophila pneumoniae PCR, patogeni respiratori (Multiplex-PCR).
Tariffa
42.00 TP, 47.00 TP
RI-Code
TWAR
Ultima modifica
03.11.2020

< Chlamydia trachomatis IgG
Chlamydophila pneumoniae (PCR) >