Proteina Tau



< Proteina S libera
Proteine di pollo (albume), f1 >

Proteina Tau

Indicazione
Accertamento della demenza.
Materiale / Quantità
Liquor / 1000 µl
Logistica dei campioni
Utilizzare solo provette sterili in polipropilene, conservare e inviare il liquor refrigerato o congelato, ma evitare ripetuti cicli di congelamento e scongelamento!
Stabilità
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo / Produttore
ELISA Enzyme-Linked ImmunoSorbent Assay / Fujirebio
Unità
pg/ml
Valore di riferimento
< 445
Frequenza / Lab. esterno
1x settimana / 57 (D-ML-13439-01-00)
Nota
Per accertare l'Alzheimer è da preferire la determinazione della tau fosforilata (pTau 181) e della β-amiloide 1-42.
Interpretazione
La proteina Tau vale come marcatore degli ammassi neurofibrillari. Si riscontrano valori elevati in caso di Alzheimer e valori molto elevati in caso di malattia di Creutzfeld-Jakob (CJD e nvCJD). Si possono presentare valori elevati anche in altre forme di demenza, come la demenza vascolare, il complesso AIDS-demenza, l'idrocefalo normoteso, la demenza dei lobi frontali o la demenza dei corpi di Lewy.
Il rapporto pTau181 / Tau serve per differenziare le diverse forme di demenza dei lobi frontali.
Altri test
Fosfo Tau (pTau 181), β-amiloide 1-42.
Letteratura
Autori: Hu WT et al.
Titolo: Reduced CSF p-Tau181 to Tau ratio is a biomarker for FTLD-TDP
pubblicazione: Neurology 2013; 81:1945
Web link: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24174584
Tariffa
54.00 TP
RI-Code
TAUPRL
Ultima modifica
24.07.2019

< Proteina S libera
Proteine di pollo (albume), f1 >