Serotonina



< Seppia, f58
Serotonina urinaria >

Serotonina

Materiale / Quantità
siero / 300 µl
Preparazione del paziente
I farmaci elencati di seguito possono influire notevolmente sui valori.
Valori aumentati da: acetanilide, caffeina, cumarina, efedrina, mefenisina, metanfetamina, metocarbamolo, nicotina, paracetamolo, fenacetina, fenobarbitale e fentolamina.
Valori diminuiti da: acido salicilico, clorpromazina, isoniazide, levodopa, metenamina, prometazina e streptozocina.
Almeno 3-4 giorni prima del prelievo di sangue, bisognerebbe astenersi dall'assunzione di ananas, melanzane, avocado, banane, ribes, kiwi, meloni, mirabelle, uva spina, pomodori, noci e prugne. Inoltre, bisognerebbe rinunciare ad alcool, caffè, tè e nicotina.
Logistica dei campioni
Per la determinazione del livello di serotonina nel plasma si possono utilizzare sia il plasma ricco di piastrine che il plasma povero di piastrine centrifugato ad alta velocità; il siero corrisponde al plasma ricco di piastrine.
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 1 Giorno
Congelato (-20 °C): 3 Mesi
Metodo
HPLC High-performance liquid chromatography
Max. coefficiente di variazione
3.8 %
Unità
nmol/l
Valore di riferimento
227 - 1130
I valori di riferimento indicati sono da applicare in caso di plasma o siero ricco di trombociti. Nel caso il cui il plasma o il siero fossero poveri di trombociti, i valori ottenuti si avvicineranno piuttosto a < 13 nmol/L.
Frequenza
2x settimana
Nota
In caso di sospetto di carcinoide, si raccomanda come prima analisi la determinazione del 5-HIES nell'urina. In caso di risultato non chiaro o borderline è necessario determinare anche i livelli di serotonina.
Letteratura
Autori: Lauder JM.
Titolo: Serotonin as a Differentiation Signal
pubblicazione: Dev Neurosci. 2016 Oct 5
Web link: http://www.karger.com/Article/Pdf/448373
Tariffa
72.00 TP
RI-Code
SER
Ultima modifica
22.04.2020

< Seppia, f58
Serotonina urinaria >