Fosfato urinario



< Fosfato
Fragola, f44 >

Fosfato urinario

Indicazione
Determinazione in correlazione con il fosfato nel siero.
Parametri d'analisi
Creatinina urinaria, Fosfato
Materiale / Quantità
urina delle 24h / 100 µl

Mat. alternativo
urina spontanea
Preparazione del paziente
Evitare un'alimentazione ricca di carboidrati e fosfati. 12 ore di digiuno.
Prelievo dei campioni
Durante la raccolta conservare i campioni refrigerati.
Logistica dei campioni
Indicare assolutamente la quantità raccolta ed eventualmente l'ora di raccolta (se non sono 24 ore).
Stabilità
Frigorifero (5-8 °C): 6 Mesi
Metodo / Produttore
UV-Test / Roche
Max. coefficiente di variazione
2.0 %
Variazione biologica
18 %
Valore di riferimento
Analyse
Valore di riferimento
Unità
Fosfato 
13 - 44 
mmol/l 
Fosfato/24 ore 
13.0 - 42.0 
mmol/24h 
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Nota
La concentrazione dell'analita viene determinata anche come rapporto sul valore di creatinina urinaria, che viene quindi automaticamente misurata.
Interpretazione
La sola determinazione del fosfato nell'urina non è utile perché dipende dall'apporto nutrizionale, dal metabolismo osseo, dal GFR e dal riassorbimento tubolare del fosfato.
L'eliminazione aumenta in caso di: iperparatiroidismo, ipocalcemia, carenza di vitamina D.
L'eliminazione si riduce in caso di: ipoparatiroidismo, insufficienza renale.
Altri test
Fosfato nel siero.
Tariffa
2.50 TP, 3.20 TP
RI-Code
PU
Ultima modifica
22.10.2020

< Fosfato
Fragola, f44 >