Progesterone



< Profilo lipoproteico LipoDens
Proinsulina >

Progesterone

Indicazione
Analisi della funzionalità del corpo luteo, presenza di una ovulazione, sospetto di mola vescicolare, epitelioma corneale, tumore delle cellule della teca.
Materiale / Quantità
siero / 530 µl
Logistica dei campioni
Il controllo di un ciclo ovulatorio avviene con un prelievo di sangue nell'8° e nel 21° giorno del ciclo. In caso di sospetto di insufficienza del corpo luteo si dovrebbero eseguire 3 prelievi di sangue a distanza di 3-4 giorni.
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 24 ore
Frigorifero (5-8 °C): 5 Giorni
Congelato (-20 °C): 6 Mesi. Congelare solo singolarmente.
Metodo / Produttore
ECLIA Electro-Chemiluminescence ImmunoAssay / Roche
Max. coefficiente di variazione
4.8 %
Unità
nmol/l
Valore di riferimento
Genere
Incinta
SG
SG a
Valore di riferimento
Unità
   
 
 
<0.2 - 0.5 
nmol/l 
✔  
 
 
Gestante sana:
1° trimestre: 35.0 - 141.0
2° trimestre: 80.8 - 264.0
3° trimestre: 187.0 - 681.0 
nmol/l 
   
 
 
F. follicolare: 0.2 - 2.8
F. ovulazione: 0.4 - 38.1
F. luteale: 5.8 - 76.0
Post-menopausa: <0.2 - 0.4 
nmol/l 
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Interpretazione
A causa della liberazione pulsante nella fase luteale (controllata dall'LH), i valori sono fortemente oscillanti.
Il progesterone aumenta in caso di: tumore ovarico, mola vescicolare, sindrome adrenogenitale.
Il progesterone cala in caso di: disfunzioni ovulatorie (insufficienza del corpo luteo, ciclo anovulatorio), ipogonadismo.
Tariffa
19.30 TP
RI-Code
PRG
Ultima modifica
06.07.2018

< Profilo lipoproteico LipoDens
Proinsulina >