17-OH-pregnenolone



< 17-idrossi-corticoide
21-idrossilasi Ac >

17-OH-pregnenolone

Indicazione
Iperplasia surrenalica congenita.
Materiale / Quantità
siero / 1000 µl
Stabilità
Frigorifero (5-8 °C): 14 Giorni
Congelato (-20 °C): 6 Mesi
Metodo
LC-MS/MS
Max. coefficiente di variazione
10 %
Unità
nmol/l
Valore di riferimento
Età
Valore di riferimento
Unità
0 - 1 Jahre 
< 19.5
A seguito della stimolazione con ACTH, i valori possono aumentare fino a 4 volte. 
nmol/l 
1 - 7 Jahre 
< 6.2
A seguito della stimolazione con ACTH, i valori possono aumentare fino a 4 volte. 
nmol/l 
7 - 35 Jahre 
< 10.9
A seguito della stimolazione con ACTH, i valori possono aumentare fino a 4 volte. 
nmol/l 
>= 35 Jahre 
< 8.4
A seguito della stimolazione con ACTH, i valori possono aumentare fino a 4 volte. 
nmol/l 
Frequenza / Lab. esterno
2x settimana / 57 (D-ML-13439-01-00)
Nota
I pazienti devono essere informati che quest'analisi non rientra nel tariffario federale. Non vi è pertanto l'obbligo di copertura da parte della cassa malati. L’analisi viene fatturata al paziente con un prezzo equivalente.
Interpretazione
Valori aumentati: irsutismo, carcinoma surrenale, deficit da 3-beta-idrossisteroide deidrogenasi, sindrome di Cushing dovuta ad adenoma ipofisario che secerne ACTH o a tumore ectopico che secerne ACTH. In seguito all'assunzione di ACTH.
Valori inferiori: il pregnenolone si riduce dopo la nascita.
Tariffa
85.00 TP
RI-Code
PRE17
Ultima modifica
13.12.2018

< 17-idrossi-corticoide
21-idrossilasi Ac >