Litio



< Lisozima urinario
LKM (Liver Kidney Microsomes) Ac >

Litio

Indicazione
Controllo e analisi terapeutica di una cura con litio,
accertamento degli effetti tossici del litio in caso di contrazioni muscolari, atassia, sonnolenza, crampi, disidratazione.
Materiale / Quantità
siero senza gel / 105 µl
centrifugare e separare
Prelievo dei campioni
Separare il siero dopo la centrifugazione.
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 6 Mesi
Metodo / Produttore
Spettrometria / Roche
Max. coefficiente di variazione
2.3 %
Unità
mmol/l
Valore di riferimento
Valore di riferimento
Unità
0.50 - 1.20
Conc. tossica: 2.00
mmol/l
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Interpretazione
Il litio viene distrutto nei reni (potenziato in caso di elevata assunzione di sodio e acqua), emivita di eliminazione: ca. 14-33 ore.
Effetti collaterali tossici da 1,5 mmol/l:
Contrazioni muscolari, atassia, spossatezza, crampi, disidratazione, coma.
Tariffa
12.40 TP
RI-Code
LI
Ultima modifica
02.08.2018

< Lisozima urinario
LKM (Liver Kidney Microsomes) Ac >