Creatinina urinaria



< Creatinina nel dializzato
Crioglobuline >

Creatinina urinaria

Indicazione
Diagnosi del tasso di filtrazione glomerulare stimato (GFR) in caso di:
ipertonia, nefrite acuta/cronica, screening, diabete mellito, iperurichemia, enterite, perdita acuta di liquidi, gravidanza.
Parametri d'analisi
Creatinina urinaria
Materiale / Quantità
urina delle 24h / 110 µl

Mat. alternativo
urina spontanea
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 2 Giorni. Con conservanti: 3 giorni
Frigorifero (5-8 °C): 6 Giorni. Con conservanti: 8 giorni
Congelato (-20 °C): 6 Mesi. Con conservanti: 3 settimane
Metodo / Produttore
Jaffé / Roche
Max. coefficiente di variazione
2.5 %
Variazione biologica
24 %
Valore di riferimento
Analyse
Genere
Valore di riferimento
Unità
Creatinina urinaria 
W
2470 - 19200 
µmol/l 
  
M
3450 - 22900 
µmol/l 
Creatinina/24 ore 
W
7000 - 14000 
µmol/24h 
  
M
9000 - 21000 
µmol/24h 
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Interpretazione
La distruzione aumenta in caso di: rene schiacciato, decadimento muscolare acuto, miopatia cronica,
la distruzione si riduce in caso di: riduzione della massa muscolare, insufficienza renale.
Altri test
Tasso di filtrazione glomerulare (GFR)
Letteratura
Autori: Yamamoto K, Yamamoto H, Yoshida K, Niwa K, Nishi Y, Mizuno A, Kuwabara M, Asano T, Sakoda K, Niinuma H, Nakahara F, Takeda K, Shindoh C, Komatsu Y.
Titolo: The total urine protein-to-creatinine ratio can predict the presence of microalbuminuria.
pubblicazione: PLoS One. 2014
Web link: http://journals.plos.org/plosone/article/file?id=10.1371/jou[...]&type=printable
Tariffa
2.50 TP
RI-Code
KRU
Ultima modifica
27.06.2020

< Creatinina nel dializzato
Crioglobuline >