HBV: Anticorpi anti-HBc



< HBDH
HBV: Anticorpi anti-HBe >

HBV: Anticorpi anti-HBc

Sinonimo
Virus dell'epatite B (HBV), anticorpi anti-HBc, anticorpi contro l'antigene core dell'HBV.
Indicazione
Marcatore d'infezione
(recente/cronica/curata)
Materiale / Quantità
siero / 540 µl
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 7 Giorni
Frigorifero (5-8 °C): 14 Giorni
Congelato (-20 °C): 3 Mesi
Metodo / Produttore
ECLIA Electro-Chemiluminescence ImmunoAssay / Roche
Unità
Valore di riferimento
negativo
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Interpretazione
L'anti-HBc come unico marcatore di un'infezione da HBV (solo HBc) può indicare un'infezione recente o più vecchia (tasso di replicazione basso). Si ritrova anche spesso in caso di coinfezioni con HCV, HDV o HIV. In rari casi si manifesta in caso di cirrosi avanzata. Occorre considerare anche che un basso titolo di anti-HBC può dare risultati non specifici (raro). Eventualmente è consigliabile la determinazione del DNA HBV.
Anti-HBc: persistenza pluriennale (fino a tutta la vita).
Dopo una vaccinazione, l'anti-HBc non è positivo.
Letteratura
Autori: Doerr HW, Gerlich WH
Titolo: Medizinische Virologie
pubblicazione: Stuttgart, Thieme, 2. Aufl. 2010

Autori: Mertens T, Haller OA, Klenk HD
Titolo: Diagnostik und Therapie von Viruskrankheiten
pubblicazione: Urban & Fischer Verlag 2004. 2 Aufl.
Tariffa
20.00 TP
RI-Code
HBVC
Ultima modifica
24.02.2021

< HBDH
HBV: Anticorpi anti-HBe >