HbA1c



< HAV: IgM
HBDH >

HbA1c

Sinonimo
glicoemoglobina
Indicazione
Monitoraggio dei livelli glicemici nel lungo termine in caso di diabete mellito e quale strumento di ausilio per la diagnosi del diabete.
Materiale / Quantità
sangue EDTA / 500 µl
riempita il piu possibile
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 72 ore
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 6 Mesi
Metodo / Produttore
TINIA Turbidimetric Inhibition ImmunoAssay / Roche
Max. coefficiente di variazione
2.0 %
Variazione biologica
1.9 %
Unità
%
Valore di riferimento
Valore di riferimento
< 5.7
< 5.7 normale
5.7 - 6.4 prediabete
≥ 6.5 diabete mellito
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Nota
Il valore dell'HbA1c riflette il livello medio del glucosio nel plasma nelle 8-12 settimane precedenti.
L'HbA1c è il parametro principale per il controllo terapeutico a lungo termine dei diabetici.
Interpretazione
5.7 - 6.4 %: Prediabete mellito
>=6.5%: diabete mellito

L'HbA1c non è adatto come criterio diagnostico in caso di:
emoglobinopatie, aumento del turnover degli eritrociti, grave insufficienza epatica/renale, diabete gestazionale, diabete di tipo 1, diabete con fibrosi cistica, in età superiore ai 70 anni, carenza di ferro oppure dosi elevate di vitamina C/E.
Letteratura
Autori: Hill NR, Peters CJ, Thompson RJ, Matthews DR, Hindmarsh PC.
Titolo: Cyclical variation in HbA1c values during the year: clinical and research implications.
pubblicazione: Diabetes Care. 2013
Web link: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24065850
Tariffa
17.80 TP
RI-Code
HBA1
Ultima modifica
24.02.2021

< HAV: IgM
HBDH >