Hantavirus IgM



< Hantavirus IgG
HAV: IgG dopo la vaccinazione >

Hantavirus IgM

Sinonimo
Virus Puumala, virus Hantan.
Indicazione
Sospetto di infezione da hantavirus, soprattutto in caso di contatto con roditori (inalazione di escrementi dei roditori).
Febbre emorragica e sintomi renali (HFRS) o sindrome polmonare (HPS).
Nefropatia epidemica con decorso improvviso, febbre alta e sintomi simili all'influenza.
Materiale / Quantità
siero / 500 µl
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo
Immunoblot
Unità
Valore di riferimento
negativo
Frequenza / Lab. esterno
3x settimana / 76 (STS 0155)
Nota
Sono inclusi i sottotipi virus Hantaan, virus Seoul, virus Dobrava e virus Puumala.
L'analisi viene eseguita insieme all'IgG.
Interpretazione
IgM positive indicano un'infezione contratta da poco tempo. Le IgM possono persistere fino a 6 mesi.
Possono verificarsi reazioni crociate tra i singoli hantavirus.
La rilevazione è soggetta all'obbligo di notifica all'UFSP.
Letteratura
Titolo: Hanta-Virus-Infektion
pubblicazione: BAG
Web link: https://www.bag.admin.ch/bag/de/home/themen/mensch-gesundhei[...]-a-z/hanta.html

Titolo: Hanta-Fieber
pubblicazione: Labor Spiez
Web link: http://studylibde.com/doc/1713226/fact-sheet-hanta-fieber
Tariffa
4x 33.00 TP
RI-Code
HANM
Ultima modifica
11.07.2018

< Hantavirus IgG
HAV: IgG dopo la vaccinazione >