Gentamicina



< Gelso bianco, t70
Germoglio di bambù, f51 >

Gentamicina

Sinonimo
Gentamycin, Garamycin, Ophtagram, Septopal.
Indicazione
Monitoraggio di una terapia con gentamicina.
Materiale / Quantità
siero senza gel / 502 µl
centrifugare e separare
Prelievo dei campioni
Tasso residuo: immediatamente prima della dose successiva.
Tasso al picco: ½-1 ora dalla fine di un'infusione da 30 minuti (1 ora dopo una dose intramuscolare). Separare il siero dopo la centrifugazione.
Stabilità
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 4 Settimane
Metodo / Produttore
KIMS / Roche
Max. coefficiente di variazione
5.1 %
Unità
µmol/l
Valore di riferimento
Minimo : 1.0 - 4.2
Massimo : 12.5 - 20.9
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Nota
Emivita: 1-2 h.
Interpretazione
In base alle direttive sugli antibiotici della Klinik für Infektionskrankheiten und Spitalhygiene:
Dosaggio giornaliero una tantum: Livello pre-dose: ≤1 mg/l.
Dosaggio tre volte al giorno: livello pre-dose <1 mg/l, livello massimo 3 - 5 mg/l.
Nonostante i livelli di riferimento ottimali possano oscillare, in generale vengono accettati per un effetto terapeutico valori massimi compresi tra 6 e 10 µg/ml (15.5 e 20.9 µmol/l) e valori minimi compresi tra 0.5 e 2.0 µg/ml (1.0 e 4.2 µmol/l).
Tariffa
33.00 TP
RI-Code
GENT
Ultima modifica
02.08.2018

< Gelso bianco, t70
Germoglio di bambù, f51 >