Gastrina



< Gas del sangue venoso (ABL90 Flex)
Gatto rFel d1, e94 >

Gastrina

Indicazione
Grave dolore da ulcera peptica, ulcera recidiva dopo una resezione parziale dello stomaco, sindrome di Zollinger-Ellison, grave esofagite da reflusso, ipersecrezione gastrica, altre diagnosi per accertare una MEN.
Materiale / Quantità
siero congelato / 600 µl
Preparazione del paziente
Ottimale: dopo un digiuno di 12 ore.
Prelievo dei campioni
Centrifugare il prima possibile, congelare il siero.
Logistica dei campioni
Inviare congelato.
Stabilità
Frigorifero (5-8 °C): 4 ore
Congelato (-20 °C): 30 Giorni
Metodo / Produttore
CLIA ChemiLuminescent ImmunoAssay / Siemens
Max. coefficiente di variazione
9.8 %
Unità
pmol/l
Valore di riferimento
a digiuno: < 54.0
p.p.: 54.0 - 94.6
Frequenza
1x settimana
Nota
Interrompere l'assunzione di H2 bloccanti e antiacidi 24 ore prima, e di PPI 7 giorni prima.
Interpretazione
Valori a digiuno molto elevati (> 1000 ng/l) sono considerati indicativi di una sindrome di Zollinger-Ellison. In caso di risultati non univoci, si deve prendere in considerazione il test da carico di secretina.
Letteratura
Autori: Wang JS, Varro A, Lightdale CJ, Lertkowit N, Slack KN, Fingerhood ML, Tsai WY, Wang TC, Abrams JA.
Titolo: Elevated serum gastrin is associated with a history of advanced neoplasia in Barrett's esophagus.
pubblicazione: Am J Gastroenterol. 2010
Web link: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19904251
Tariffa
53.00 TP
RI-Code
GAST
Ultima modifica
17.07.2019

< Gas del sangue venoso (ABL90 Flex)
Gatto rFel d1, e94 >