Grasso nelle feci



< Granoturco, g202
Gruppo sanguigno/Fattore Rh >

Grasso nelle feci

Indicazione
Disturbi del funzionamento esocrino del pancreas e sospetto di malassorbimento e cattiva digestione.
Materiale / Quantità
feci (Provetta per campione di feci riempita)
Preparazione del paziente
Regime alimentare nella norma, nessuna limitazione relativa all’assunzione di grassi prima dell’analisi.
Prelievo dei campioni
Raccolta delle feci per 3 giorni (usare i 3 contenitori in cartone più grandi per ciascuna porzione per 3 giorni; i contenitori sono disponibili nel nostro centro o presso il laboratorio Rothen di Basilea), il risultato viene poi calcolato in base alla quantità raccolta durante i 3 giorni.
Qualora il paziente non desideri raccogliere le feci per 3 giorni, è comunque possibile determinare il grasso presente nelle sue feci prelevando una provetta intera di feci fresche!
Metodo / Produttore
NIRA (Near Infrared Reflectance Analysis) / Perten Instruments
Max. coefficiente di variazione
10 %
Unità
g%
Valore di riferimento
< 6.0
Frequenza / Lab. esterno
Giornaliera (durante gli orari di apertura) / 84
Nota
Per poter eseguire il calcolo sulla massa di feci raccolte, è necessario prelevare una provetta piena di feci fresche.
Interpretazione
Un’elevata concentrazione di grassi nelle feci ha luogo in caso di malassorbimento o cattiva digestione (ad es. pancreatite cronica).
L’accertamento è stato prescritto in primo luogo per aumentare l’efficacia diagnostica delle rilevazioni.
Letteratura
Autori: Lee CH, Kim J, Ahn SY, Lee SY.
Titolo: Metabolomic study of a diagnostic model for the metabolites of stool fat.
pubblicazione: Korean J Gastroenterol. 2013
Web link: http://pdf.medrang.co.kr/Kjg/061/Kjg061-01-03.pdf
Tariffa
150.00 TP
RI-Code
FETTST
Ultima modifica
06.11.2018

< Granoturco, g202
Gruppo sanguigno/Fattore Rh >