Fattore XIII



< Fattore XII
Fattore XIII (V34L) >

Fattore XIII

Sinonimo
Fattore di coagulazione XIII, fattore di coagulazione del sangue, fattore 13.
Indicazione
Tendenza al sanguinamento.
Materiale / Quantità
plasma citrato 1+9 congelato / 700 µl
Prelievo dei campioni
Riempire il contenitore del campione esattamente fino al segno.
Logistica dei campioni
Centrifugare, separare il plasma in una nuova provette (senza additivi),centrifugare ulteriormente e trasferire il plasma in una terza provetta (senza additivi). Inviare congelato.
In caso di più analisi sul materiale congelato, suddividere il campione in tre porzioni da > 1 ml.
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 24 ore
Frigorifero (5-8 °C): 24 ore
Congelato (-20 °C): 1 Mese
Metodo / Produttore
Test chromogeno / Siemens
Max. coefficiente di variazione
8 %
Unità
%
Valore di riferimento
70 - 140
Frequenza
2x settimana
Nota
Un deficit del fattore XIII non può messo in evidenza con i test globali.
Interpretazione
Solitamente si verificano concentrazioni di plasma più basse dopo gravi operazioni oppure in caso di coagulazione intravascolare disseminata. È molto raro che si tratti di un deficit congenito. I valori soglia o i valori di sostituzione non sono chiari.
Letteratura
Autori: LMZ Dr Risch
Titolo: Präanalytik Gerinnungsuntersuchungen
pubblicazione: www.risch.ch
Web link: https://www.risch.ch/wp-content/uploads/2018/05/LMZ-Blutgeri[...]0118-DE-web.pdf

Autori: Palla R, Peyvandi F, Shapiro AD
Titolo: Rare bleeding disorders: diagnosis and treatment
pubblicazione: Blood 2015 125:2052-2061;
Web link: http://www.bloodjournal.org/content/bloodjournal/125/13/2052[...]so-checked=true

Autori: Méndez A, Martinez M, Huber AR, Tsakiris DA
Titolo: Blutungsabklärung 2014: wann, wie bei wem?
pubblicazione: Schweiz Med Forum 2014;14(2930):534-539
Web link: http://www.medicalforum.ch/docs/smf/2014/2930/de/smf-01990.p[...]e/smf-01990.pdf
Tariffa
46.00 TP
RI-Code
FA13
Ultima modifica
17.07.2019

< Fattore XII
Fattore XIII (V34L) >