Cotinina



< Corynebacterium diphtheriae, gene della tossina (PCR)
Cotinina salivare >

Cotinina

Indicazione
Marcatore per il consumo di tabacco.
Materiale / Quantità
siero senza gel / 200 µl
centrifugare e separare
Prelievo dei campioni
Separare il siero dopo la centrifugazione.
Stabilità
Frigorifero (5-8 °C): 2 Giorni
Congelato (-20 °C): 2 Mesi
Metodo
HPLC-MS/MS
Max. coefficiente di variazione
4.3 %
Unità
µg/l
Valore di riferimento
Valore di riferimento
Unità
< 11
µg/l
Frequenza
2x settimana
Nota
Emivita: 19 h.
Interpretazione
La determinazione della cotinina, il metabolita principale della nicotina, serve a rilevare il consumo attivo di tabacco e quindi a distinguere tra fumatori e non fumatori.
Altri test
Cotinina nell'urina, Cotinina nella saliva.
Letteratura
Autori: Swiss Guidelines Committee for Drugs of Abuse Testing (SCDAT)
Titolo: Guidelines for Drugs of Abuse Testing. Vers EN 2021-03-25
Web link: http://www.scdat.ch/documents/SCDAT_Guidelines_vers_EN_2021_[...]_2021_03_25.pdf
Tariffa
110.00 TP
RI-Code
COT
Ultima modifica
22.04.2020

< Corynebacterium diphtheriae, gene della tossina (PCR)
Cotinina salivare >