Clostridium difficile tossinogenico (PCR)



< Cloruro urinario
Clostridium difficile, rilevamento tossina >

Clostridium difficile tossinogenico (PCR)

Indicazione
Test di conferma per il rilevamento di C. difficile tossinogenico.
Materiale / Quantità
Feci (della grandezza di una noce) per ogni provetta del set di infezione intestinale (B16)
Prelievo dei campioni
Inserire un campione di feci della grandezza di una noce in ogni provetta del set di infezione intestinale (B16). Mescolare bene le provette che contengono liquido.
Logistica dei campioni
I campioni di feci dovrebbero essere analizzati entro 24 ore. I campioni devono essere conservati a temperatura compresa tra 2 e 8°C.
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 3 Giorni
Congelato (-20 °C): 5 Giorni
Metodo / Produttore
PCR / cepheid
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Nota
Test di conferma in caso di antigene C. difficile positivo e assenza della tossina A/B C. difficile.
Interpretazione
Un risultato negativo esclude un'infezione da C. difficile (sensibilità elevata).
Il test non è adatto per la terapia di controllo.
Tariffa
133.00 TP
RI-Code
CLODP
Ultima modifica
20.08.2020

< Cloruro urinario
Clostridium difficile, rilevamento tossina >