Chikungunya virus



< Chiarimento dell'emocromatosi
Chikungunya virus (PCR) >

Chikungunya virus

Indicazione
Febbre improvvisamente alta, mal di testa, mialgia ed esantema con anamnesi di viaggio in zone endemiche.
Parametri d'analisi
Chikungunya virus IgG, Chikungunya virus IgM
Materiale / Quantità
siero / 110 µl

Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Congelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo / Produttore
IIFT / Euroimmun
Valore di riferimento
Analyse
Valore di riferimento
Unità
Chikungunya virus IgM 
< 0.8 
Index 
Chikungunya virus IgG 
<16 
RE/ml 
Frequenza / Lab. esterno
2x settimana / 76 (STS 0155)
Interpretazione
I sintomi si manifestano entro 7 giorni dall'infezione (soggiorno in una zona endemica).
Gli anticorpi sono rilevabili al più presto 5 giorni dopo l'inizio dei sintomi.
Una sieroconversione o un incremento significativo del titolo delle IgG o la rilevazione di IgM indicano un'infezione acuta.
Durante i primi giorni di malattia la presenza del virus è dimostrabile mediante PCR.
L'evidenza di un'infezione deve essere notificata all'UFSP.
Letteratura
Titolo: Chikungunya-Fieber
pubblicazione: BAG
Web link: https://www.bag.admin.ch/bag/de/home/themen/mensch-gesundhei[...]hikungunya.html

Titolo: Chikungunya Virus
pubblicazione: CDC
Web link: http://www.cdc.gov/chikungunya/hc/index.html

Autori: Schmidt-Chanasit J, Schmiedel S, Fleischer B, Burchard G-D.
Titolo: Importierte Virusinfektionen
pubblicazione: Dtsch Arztebl Int 109: 681-92, 2012. (171)
Tariffa
29.00 TP, 33.00 TP
RI-Code
CHIKU
Ultima modifica
03.11.2020

< Chiarimento dell'emocromatosi
Chikungunya virus (PCR) >