Catecolamine



< Castagno, t206
Catecolamine urinarie >

Catecolamine

Sinonimo
Adrenalina, Noradrenalina, Dopamina.
Indicazione
Diagnosi e valutazione dell'andamento dei tumori del sistema simpatico-adrenale
Parametri d'analisi
Adrenalina, Dopamina, Noradrenalina
Materiale / Quantità
Plasma Li-eparina congelato / 2200 µl
Due aliquote da 1.1 ml per analisi
Preparazione del paziente
Sospendere tutti i farmaci, in particolare simpaticomimetici, inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina-noradrenalina, antidepressivi triciclici, inibitori delle monoaminossidasi, antipertensivi, alfabloccanti e L-DOPA, 8 giorni prima del prelievo. Un giorno prima del prelievo non consumare banane, cioccolata e formaggio. Inoltre, non si dovrebbe assumere alcol, caffè, tè e nicotina. Non assumere mezzi contrasto radiologico nei tre giorni precedenti. Il paziente deve essere a digiuno.
Prelievo dei campioni
Il prelievo di sangue deve essere effettuato sul paziente sdraiato a cui è stato inserito un ago a farfalla 20-30 min.
(Se il paziente dovesse mettersi seduto o alzarsi in piedi dalla posizione sdraiata per il prelievo di sangue, si verificherebbe un aumento della concentrazione di catecolamine del 50-100% rispetto al valore da sdraiato).
Logistica dei campioni
Mescolare bene il sangue, centrifugare immediatamente, trasferire il plasma in una nuova provetta e congelare subito. Inviare i campioni congelati (a -20°C).
Stabilità
Congelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo
Spettrometria di massa
Valore di riferimento
Analyse
Valore di riferimento
Unità
Adrenalina  
0.02 - 1.23 
nmol/l 
Noradrenalina 
0.64 - 6.55 
nmol/l 
Dopamina  
0.01 - 0.38 
nmol/l 
Frequenza / Lab. esterno
2x settimana / 108 (STS 0315)
Nota
Teofillina, ampicillina, tetraciclina, metildopa, levodopa, antidepressivi triciclici portano a un aumento dei valori delle catecolamine. Gli inibitori delle MAO causano una riduzione dei valori delle catecolamine.
Interpretazione
Un aumento dei valori del plasma può indicare la presenza di un tumore neuroendocrino. Inoltre un tale aumento si riscontra anche in presenza di neuroblastomi e ipertonia resistente alla terapia.
Attenzione: Nella diagnosi di un feocromocitoma, la determinazione delle metanefrine libere nel plasma è superiore alla determinazione delle catecolamine nel plasma.
Altri test
Catecolamine nell'urina
Letteratura
Autori: Jacques W. M. Lenders, Quan-Yang Duh, Graeme Eisenhofer
Titolo: Pheochromocytoma and paraganglioma: an endocrine society clinical practice guideline
pubblicazione: J Clin Endocrinol Metab. 2014 Jun;99(6):1915-42. doi: 10.1210/jc.2014-1498
Web link: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24893135
Tariffa
125.00 TP
RI-Code
CATP
Ultima modifica
14.08.2020

< Castagno, t206
Catecolamine urinarie >