Calcio corretto



< Calcio
Calcio ionizzato >

Calcio corretto

Indicazione
Sindrome tetanica, adinamia, patologie ossee, nefropatie (urolitiasi, poliuria, insufficienza renale cronica), sospetto di ipo o iperparatiroidismo, tumori, assunzione di farmaci (digitalici).
Parametri d'analisi
Albumina, Calcio
Materiale / Quantità
siero / 200 µl

Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 7 Giorni
Frigorifero (5-8 °C): 21 Giorni
Congelato (-20 °C): 4 Mesi
Metodo
Calcolo
Valore di riferimento
Analyse
Età
Valore di riferimento
Unità
Calcio corretto 
0 - 10 Giorni
1.89 - 2.59 
mmol/l 
  
0 - 2 anni
2.24 - 2.74 
mmol/l 
  
2 - 12 anni
2.19 - 2.69 
mmol/l 
  
12 - 18 anni
2.10 - 2.55 
mmol/l 
  
18 - 60 anni
2.15 - 2.50 
mmol/l 
  
60 - 90 anni
2.19 - 2.54 
mmol/l 
  
90 - 199 anni
2.04 - 2.39 
mmol/l 
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Nota
Il calcio corretto viene calcolato con la formula: CONC.{CALCIUM}-(CONC.{ALBUMIN}*0.025)+1.
Interpretazione
Fare attenzione a un elevato legame proteico: calo dell'albumina di 10 g/l limitato calo del calcio di 0,25 mmol/l.
Ipercalcemia in presenza di: aumento del legame proteico, iperparatiroidismo, tumore-associato, sovradosaggio della vitamina D, sovradosaggio della vitamina A, sindrome latte-alcali, ipertiroidismo, farmaci tiazidici, malattia di Addison, immobilizzazione
Ipocalcemia in presenza di: disturbi dell'assorbimento, ipoparatiroidismo, pseudo-ipoparatiroidismo, insufficienza renale cronica, cirrosi epatica, metastasi osteoblastiche, pancreatite, iperplasia NNR, terapia steroidea, farmaci.
Tariffa
11.20 TP, 2.80 TP
RI-Code
CAKOR
Ultima modifica
08.09.2021

< Calcio
Calcio ionizzato >